Elenco dei Mammiferi Calabresi











Il Progetto

Armando Lucifero



Mammalia Calabra nasce dal desiderio di rendere omaggio alla Terra di Calabria, ai suoi uomini e all’incredibile ricchezza della sua fauna autoctona. Il progetto, che prende il nome dal saggio scientifico pubblicato nei primi del ‘900 dallo studioso Armando Lucifero, prevede tre fasi operative:

IL LIBRO // Conversione in digitale dell'opera

LA MOSTRA // Mostra Fotografica itinerante sulle Specie domestiche Autoctone della Calabria

IL SITO // Pubblicazione del sito mammaliacalabra.it e diffusione dell'e-book







Il Libro

Mucca Podolica Calabrese
L’e-book è la versione digitale del saggio Mammalia Calabra, raccolta di articoli scientifici, diventata parte del patrimonio culturale della Calabria, che Armando Lucifero pubblicò verso la fine dell’ 800 sulla “Rivista di Scienze Naturali”, poi raccolte in un’unica pubblicazione. Lucifero, uomo calabrese, biologo naturalista, creò così un'opera ricca di dati che raccoglie e descrive i mammiferi domestici e selvatici presenti nella regione, raggruppati per ordine e completi di nome scientifico con il corrispettivo nome italiano e dialettale.
Uno strumento di facile reperimento e consultazione, utile a tutti coloro che vogliano conoscere e approfondire il variegato mondo faunistico della Calabria, partendo da quella che è l'opera storica più completa in tema di mammiferi.
L’obiettivo è di dare la possibilità alle generazioni future di usufruire di un testo storico-scentifico valevole per future ricerche inerenti alle varietà e razze autoctone calabresi.

In formato .epub / .pdf, edito da Il Club di Milano, la pubblicazione sarà disponibile per il download gratuito sul sito mammaliacalabra.it, nel circuito bibliotecario e sulle maggiori piattaforme di e-book.

La presentazione sarà curata da Francesco Bevilacqua, uomo di diritto per formazione, scrittore, naturalista e divulgatore scientifico per vocazione.

Rivolto a: Biblioteche, Associazioni, Proloco, naturalisti, ricercatori, cacciatori, storici, allevatori, viaggiatori e turisti.


La Mostra


Un viaggio nelle peculiarità calabre tra uomini, animali e natura, la mostra itinerante di Franco Scarpino racconta, attraverso la fotografia e l’installazione, una Calabria fatta di specie autoctone appartenenti ai luoghi dove la natura assorbe i pensieri e le tradizioni degli uomini che la vivono.

Un elogio alla primitiva e originale bellezza del patrimonio zootecnico della Calabria, ma anche un richiamo alla necessità di preservarla come unica soluzione ecosostenibile per un sistema d’allevamento che conservi questa esclusiva realtà socioeconomica legata intimamente al territorio.

Un focus sulle razze e le varietà autoctone, come esempio di salvezza per la nostra magnifica terra e il suo futuro.
Le immagini raccontano la biodiversità locale narrando un sistema identitario irripetibile e privo di ogni concorrenza.

- Catalogo della mostra

Capra Nicastrese

Capra Nicastrese

Capra Nicastrese

Capra Nicastrese

Cane Pastore della Sila

Cane da Pastore
della Sila

Vacche Podoliche

Vacche Podoliche

Vacca Podolica

Vacca Podolica

Suino nero di Calabria

Suino nero
di Calabria

→ Anteprima della mostra tenutasi a Milano dal 21 marzo al 2 aprile 2016









Contatti




FRANCO SCARPINO
Tel. 347 5974539
info@daddaus.com

www.mammaliacalabra.it